Nuovo La vana illusione Visualizza ingrandito

La vana illusione

9788855353182

Nuovo prodotto

Andrea Parafioriti

Maggiori dettagli

31 Articoli

17,00 € tasse incl.

Dettagli

Pietro Barozzi lavora in una società di recupero crediti. È preciso, didascalico, determinato. Non contempla nulla che esuli la programmazione e il guadagno. Ha un suo concetto di giustizia e delle regole, nella vita, nella società e nel lavoro. È l’immagine della vana illusione dell’immortalità umana che viaggia in auto di lusso, indossa abiti di lusso, misura i rapporti umani con la carta di credito. Pietro Barozzi è schivo e cinico, fa un mestiere impopolare ma necessario, si circonda di pochi amici stretti e fidati che sono la sua coscienza e lasciano emergere il Pietro senza corazza. Poi, le pietre miliari di Pietro vengono sgretolate da eventi inattesi. Non considera gli imprevisti della vita perché tutto è programmato e pianificabile. E invece no. Si trova a confrontarsi, suo malgrado, con altri esseri umani, differenti da lui, e con eventi che lo porranno di fronte alla propria coscienza e alla propria memoria. Gli eventi e gli incontri lo trasformano in un uomo differente, che cerca di risolvere il passato affrontando il presente.

Recensioni

Valutazione 
01/05/2021

la vana illisione

ho letto la vana illusione e sono rimasto molto soddisfatto, lo consiglio agli amanti della lettura

Scrivi la tua recensione.

Scrivi una recensione

La vana illusione

La vana illusione

Andrea Parafioriti