10. Salire in cima a un'alta montagna Visualizza ingrandito

10. Salire in cima a un'alta montagna

9788855352963

Nuovo prodotto

Raffaella Verga

Maggiori dettagli

45 Articoli

17,00 € tasse incl.

Dettagli

Cristiana Cristaldi, una donna benestante ultraquarantenne, vede la sua vita cambiare radicalmente dal giorno in cui le viene diagnosticata una malattia incurabile del sangue. Fino a quel momento, Cristiana ha condotto l'opaca e comoda esistenza di moglie di un noto magistrato, divisa fra impegni di società, un te con le amiche, pochi interessi e un marito amatissimo, ma perennemente assente. La diagnosi, per Cristiana, funziona come l'innesco di una bomba: all'improvviso sente l'esigenza di distruggere tutte le maschere, gli schermi, i filtri che è stata costretta a indossare per tutta la vita, perché vuole finalmente essere sincera, con se stessa e con gli altri. Non avendo più nulla da perdere, si scaglia allora contro tutto ciò che sente ingiusto, sbagliato, ipocrita e falso, ma il suo estremismo la porta a rimanere sola, visto che le sue esternazioni non vengono accolte bene da chi la circonda. Arrivata ormai quasi al termine del tempo rimastole, Cristiana decide che come ultima esperienza vuole arrivare in cima al monte Sinai, per purificarsi e arrivare alla morte in pace. Ma le sorprese, per lei, non sono ancora finite.

Recensioni

Scrivi una recensione

10. Salire in cima a un'alta montagna

10. Salire in cima a un'alta montagna

Raffaella Verga