Nuovo Il lago delle sirene Visualizza ingrandito

Il lago delle sirene

9788855351997

Nuovo prodotto

Libro di Claudio Giommini

Maggiori dettagli

50 Articoli

15,00 € tasse incl.

Dettagli

AGILLA la leggendaria sirena, ninfa di isola Polvese che si innamorò perdutamente del Principe Trasimeno (figlio del re etrusco Tirreno) che lo vide scomparire inghiottito dalle acque del lago portandola alla pazzia.(La leggenda riporta che il suo canto, come un lamento, lo si senta ancora quando nelle serate di estate il vento increspa la superfice del lago e soffia tra i rami degli alberi dell'isola) Il particolare mio augurio va alla “Navigazione del Trasimeno” perché le sirene dei suoi battelli accompagnate all'unisono con quella industriale creata agli albori dal comandante Edoardo Acton faccia sì che la loro armonia produca l'interesse a mantenere in area le tradizioni nautiche preesistenti. SAI Società Aeronautica Italiana questa sirena la sentii la prima volta, da Castel Rigone, quando ancora bambino 16 maggio 1944 annunciò con un lugubre e ripetuto suono l'arrivo degli aerei alleati che venivano a bombardare lo stabilimento. Poi ho sentito il suo, mutevole, suono o canto, per quasi trent'anni che scandiva il tempo non solo del lavoro dello stabilimento ma dell'intera comunità di Passignano.(Come la sirena Agilla anche la Sirena SAI, dal 1992, piange per la definitiva scomparsa non solo degli aviatori e della sua parte aeronautica ma si trasforma in lamento per la perdita di tutto il patrimonio tecnologico costruito negli ultimi decenni dai suoi uomini.)Il mio augurio va a tutte le sirene lacustri che con il loro suono e canto proiettano nel futuro la nostra cultura industriale, di pesca e turistica.Il particolare mio augurio va alla “Navigazione del Trasimeno” perché le sirene dei suoi battelli accompagnate all'unisono con quella industriale creata agli albori dal comandante Edoardo Acton faccia sì che la loro armonia produca l'interesse a mantenere in area le tradizioni nautiche preesistenti.

L'AUTORE: Claudio Giommini. Nato a Castel Rigone, Comune di Passignano sul Trasimeno, il 15 luglio 1939, da una storica famiglia di artigiani e commercianti del borgo, dopo gli studi superiori a Roma, è entrato alla Sai Società Aeronautica Italiana ing. Angelo Ambrosini. Dirigente nel settore tecnico commerciale ha intrattenuto rapporti d'affari per l'azienda in molti Paesi del mondo, viaggiando ed entrando in contatto con diverse realtà e civiltà. In seguito ha lavorato come consulente alla Rampini. Ha fondato la Mercurio srl, di cui è titolare, società impegnata in vari settori, compreso quello turistico, della cultura e dell'intrattenimento. Un'azienda sempre in fermento che vede tra i progetti in cantiere le Storie di famiglia, dedicate a realtà aziendali, singole persone e famiglie, appunto, non necessariamente importanti: perchè Claudio ha imparato, vivendo, che dietro ogni persona, anche la più semplice, ci sono tante storie. Gli impegni di lavoro non gli hanno impedito di dedicarsi a molti interessi, primo tra tutti la musica, cui è stato avviato fin da bambino nella Filarmonica di Castel Rigone, di cui facevano parte il nonno, il babbo e altri componenti la famiglia. Sposato con Vera è padre di Monica e Sabrina e nonno di Alessandro e Julia. Vive a Passignano Sul Trasimeno.

Recensioni

Scrivi una recensione

Il lago delle sirene

Il lago delle sirene

Libro di Claudio Giommini