Alfabestoria Visualizza ingrandito

Alfabestoria

9788855350112

Nuovo prodotto

Libro di Costanza Bondi

Maggiori dettagli

49 Articoli

16,00 € tasse incl.

Dettagli

Perché lo sviluppo del cervello umano cominciò dai piedi? E come la trasmissione del sapere, passando da semplici gesti abbinati a suoni, si è trasformata nel tempo da linguaggi emozionali a lingue parlate vere e proprie, rendendo l’uomo un animale diverso dai propri simili? Tutte le risposte sono racchiuse nella storia delle lettere dell’alfabeto: c’era, infatti, una volta un padre A che con lo spermatozoo N, tramite la fecondazione X, si unì a una madre M per procreare un figlio B… Questo e tanto altro in ALFABESTORIA, la storia che sembra una favola, in un viaggio a spasso tra arte rupestre, scrittura cuneiforme e fenicia, geroglifici, greco, etrusco e latino: un libro piacevole e scorrevole, corredato di immagini, che descrive la storia dell’alfabeto italiano, dalle origini della scrittura ai giorni nostri, mostrandone l’evoluzione di ognuna delle lettere che ancora oggi compongono la scrittura alfabetica occidentale. In questa terza edizione del volume, troverete informazioni, aneddoti curiosità e genesi di una storia tanto affascinante, quanto ai più sconosciuta, che accompagna l’uomo sin dagli albori della sua comparsa sulla Terra: l’alfabeto!

Recensioni

Valutazione 
17/06/2020

Lo consiglio vivamente

"Non è un libro impegnativo, ve lo dico subito. Infatti, è scritto in maniera semplice, piana, comprensibile anche ad un ragazzo.
E cosi deve essere un libro di divulgazione su ciò che costituisce la base di una questione importantissima: la capacità di trasmettere conoscenza in maniera scritta, cioè il linguaggio.
Nonostante ciò, e nonostante l'Autrice si affanni a dire che NON si tratti di un libro scientifico, ALFABESTORIA è scritto in maniera puntigliosa e accurata, fornendo sempre spunti vivaci e puntuali.
Il libro si può fondamentalmente suddividere in tre parti:
- la Storia dell'alfabeto che tutti usiamo per comunicare (almeno nei popoli che usano l'alfabeto latino e derivati);
- l'elenco delle lettere dell'alfabeto analizzate una per una, con origine, pronuncia, eventuale uso nella simbologia matematica, fisica o altro, con tante annotazioni curiose, completo di schema grafico, molto semplice che ne fa emergere l'evoluzione nel tempo, nonché i passaggi nelle varie lingue;
- le appendici (io stesso, per esempio, non sapevo che cosa fosse una palatale fricativa :) ).
In ALFABESTORIA traspare tutto l'amore della Bondi per il linguaggio e i suoi strumenti scritti, uno strumento affinato con il tempo, che ha subito varie trasformazioni (v. la digressione dell'uso della scrittura con i moderni mezzi di comunicazione, p. es. gli SMS dei cellulari o in social network stile twitter...).
Noi lettori (e scrittori per chi scrive) usiamo l'alfabeto tutti i giorni per far vivere le nostre storie preferite, diffondere un'idea, tenerci in contatto con i nostri cari e gli amici. Se paragoniamo il linguaggio ad una casa (il paragone NON è mio ma sempre della Bondi... ) l'alfabeto ne costituisce i mattoni.
Possiamo benissimo vivere in una casa o edificarla senza sapere da dove vengano quei mattoni, che percorso abbiano fatto per assumere quella determinata forma.
Ma sapere invece a cosa sono collegati quei segni e perché sono esattamente in quel modo dà un gusto assolutamente diverso e unico nell'usarli per nostro diletto.
In formato cartaceo (182 pagine), mi ha accompagnato piacevolmente al lavoro per un'intera settimana. Lo consiglio vivamente.
Mi piace Mi piace."

Scrivi la tua recensione.

Scrivi una recensione

Alfabestoria

Alfabestoria

Libro di Costanza Bondi