Nottetempo Visualizza ingrandito

Nottetempo

9788855356619

Nuovo prodotto

di Carlo Alessio Cozzolino

Maggiori dettagli

47 Articoli

15,00 € tasse incl.

Dettagli

E della parola, Carlo Alessio Cozzolino, si fa latore, e con essa arricchisce e da visione al suo mondo ed al suo modo di intendere il mondo. Lo indaga creando immagini che colgono ogni aspetto della natura e del sociale in un continuo rimando di metafore. Pur intercalando teneri sguardi d’amore, che si palesano in un sussurro ed abbandonandosi alla notte accesa, illuminando il buio della mente, egli non la rifugge, la vive come un essere umano presente. Quella notte portatrice di silenzio – che sottotraccia è il leit motiv di tutta la raccolta –, il quale si palesa come una ideale condizione notturna che gli consente di ascoltare e ascoltarsi: il silenzio diviene così alleato del suo scrivere poesie (“La materia si confonde / mi circonda / Onde / sento onde / su di me / E’ arrivato.”).

Recensioni

Valutazione 
14/05/2024

Nottetempo

Gli scritti di Carlo sono molto più che poesie, sono carezze per l'anima che mi smuovono profonde emozioni..

Valutazione 
14/05/2024

Perdersi nella notte

Una poesia fatta di immagini, parole che rimandano a suoni e profumi, in un istante scandito dal battito del proprio cuore. Poesie che prendono vita soprattutto di notte, quando il tempo sembra rallentare, e il silenzio ci avvolge. Una dolce lettura, consigliata!

Valutazione 
10/05/2024

Nottetempo

A tutti gli amanti come me della poesia, consiglio di leggere questa seconda raccolta di poesie del poeta Carlo Alessio Cozzolino dal titolo Nottetempo. Durante la notte il poeta riesce a cogliere maggiormente l'essenza della realtà e attraverso i suoi versi intensi e carichi di significato, descrive frammenti di vita con delicatezza che vibrano di sincerità e desiderio.
Offre un' immersione nella natura, nell'amore, nella realtà interiore, invitando i lettori in un viaggio emotivo dentro se stessi. Infine il poeta si immerge nella natura stessa dell'universo fino a fondersi con essa, nella notte rivelatrice di qualcosa di divino che va oltre il pensiero dell'uomo e che solo l'animo del poeta con la sua spiccata sensibilità riesce a cogliere. Leggere questo libro di poesie per me è stato come fare un viaggio nella notte sognante, trasportata nel cosmo, nel tempo dell'universo. La notte come attesa di un nuovo giorno, di un nuovo inizio, di una nuova vita!

Valutazione 
22/03/2024

Nottetempo

Ho scoperto le poesie di Carlo grazie alla sua pagina FB Microcosmi, e mi hanno colpito da subito. Così ho acquistato Nottetempo ed ora eccomi qui a lasciare questa piccola recensione. Una raccolta che emoziona e fa riflettere, soprattutto se letta a tarda notte, quando le parole assumono un significato particolare. Bravo!

Valutazione 
08/03/2024

Dei sogni ho fatto la mia vita...

"Dei sogni ho fatto la mia vita
ed ora eccomi qui,
con gli occhi persi sul tuo pallido corpo addormentato
tremulo di sospiri."

Una poesia che è una splendida dichiarazione d'amore, in una raccolta piacevole da leggere e con tante belle poesie. Bravo!

Valutazione 
26/02/2024

Non avevo dubbi

Avevo già preso il primo libro d'esordio di Carlo Cozzolino ed ero rimasta molto affascinata. Sapevo che non mi avrebbe deluso e infatti è così! Questa raccolta di poesie è ancora più profonda, consigliatissimo

Valutazione 
24/02/2024

Una voce dall'anima.

Nottetempo mi è stato consigliato da una mia amica, ed è stata una bella scoperta. Ho trovato tante belle poesie, che arrivano dritte al cuore. Una delle mie preferite è la seguente:

A S.

In questa notte ancora acerba
tutto sussurra di te,
ma non posso coglierti:
la Luna
ha la pallida trasparenza
delle tue lacrime.

Lo consiglio!

Valutazione 
22/02/2024

NOTTETEMPO

Carlo Alessio Cozzolino è uno di quegli scrittori le cui opere appartengono a buon diritto al genere “da meditazione”, testi poetici i cui versi vanno assaporati, concedendosi tutto il tempo e la calma necessari a degustarli a fondo. Occorre, infatti, riuscire ad introiettarli, ad accoglierli in sé e a farli propri fino all’ultima sillaba per poterli gustare a pieno, come avviene per un raffinato liquore o per un ottimo vino di annata. Ed è tale la capacità di far rilassare il lettore, estraniandolo dal mondo che lo circonda, che se ne consiglia la lettura a tutti quelli che sono afferrati, trascinati e consumati dalla frenesia del vivere quotidiano e corrono continuamente il rischio di smarrirsi dentro un turbine di eventi. Dei versi di Carlo Alessio si fa apprezzare particolarmente la “levigatezza”, una caratteristica che rinvia alla poesia della classicità greca, quando le parole di Alcmane e Saffo sembravano scolpite nel candore del marmo pario. Amanti anche loro della serenità delle ore notturne, da contrapporre alle frenesia delle ore diurne, in cui ognuno sembra vagare senza meta in cerca di qualcosa di indefinito e indefinibile. In questa raccolta, dall’emblematico titolo “Nottetempo”, si avverte spesso la sensazione che il poeta tenda a voler scomparire, a nascondersi dietro ai propri versi, per lasciare al lettore campo completamente libero nell’assaporare sensazioni trasmesse attraverso componimenti tanto brevi quanto efficaci. “Giudica tu”, sembra volergli dire, perché il poeta è quasi sempre un essere schivo, al punto da voler mascherare la propria fisicità dietro le parole. Ed è attraverso l’accorta e calibrata scelta delle parole che avviene il passaggio dal mondo materico all’immateriale, dalla realtà alla poesia, che sempre più spesso non è altro che la propria realtà trasfigurata. Si avverte, nel corso della lettura, anche un riflesso sonoro di altri generi di componimenti brevi, come gli haiku giapponesi, con il loro minimalismo, talmente denso che, a volte, sembrano voler concentrare in sé un intero universo. Come in una implosione dell’essere che raggrumi l’energia vitale, per poi poterla sprigionare durante la lettura.

Valutazione 
19/02/2024

Una splendida emozione

Nel silenzio della notte echeggiano parole incisive ed intime nate dalla sensibilità dell' autore che, ancora una volta, ci regala splendide emozioni.

Valutazione 
19/02/2024

Interessante..

Ho avuto modo di leggere questo volumetto di poesie in un week end d'inverno davanti ad una finestra colpita dalla pioggia. Che dire....sono piccole istantanee di un mondo che l'autore racconta con eleganza ed originalità. Grazie per le emozioni regalate.

Valutazione 
19/02/2024

Coinvolgente!

Seconda raccolta di poesie per l'autore, dopo "Sogni di carta". In Nottetempo, rispetto al libro precedente, si nota un'evoluzione nella scrittura, mentre il filo conduttore della notte è sempre, piacevolmente, presente. Suddivisa in quattro sezioni, ti coinvolge pagina dopo pagina. Molto bella!

Valutazione 
01/11/2023

Una piacevole lettura.


Ho appena finito di leggere le poesie racchiuse nel nuovo libro di Carlo Alessio Cozzolino. Devo riconoscere che mi hanno molto colpita, nonostante e forse proprio per la loro brevità. Sono precise e incisive, come quadri, poche pennellate e molto colore. E tanta suggestione.
Nottetempo, il titolo, è già di per sé molto evocativo perché, come riportato nella bella prefazione di Bruno Mohorovich, "È cosa ormai nota che i poeti scrivano di notte e tracciano la via."
Il buio regala il silenzio e il silenzio svela la voce profonda dell'anima. Il poeta Cozzolino racconta il suo mondo, con una scrittura originale e viva. Tante piccole fotografie che si susseguono, nitide e intime, pervase da una gradevole musicalità.
Una poesia attuale, sia nella forma che nella scrittura, scevra da retoriche ridondanti, ma efficace e molto emozionante. Complimenti, poeta che scrivi al buio, spero che tu riesca a conservare gelosamente questi tuoi spazi solitari, per raccontarci le tue emozioni, che diventano le nostre emozioni.
Non voglio fare spoiler, ma cito un'unica composizione scritta in onore del grande Pessoa:
"Lasciami solo: ho in me tutti i sogni del mondo."
Possiamo dire che è questa, l'essenza dell'autore, è tutta dentro di lui. A noi non resta che leggere, nel silenzio, naturalmente.

  • 1 clienti su 1 trovano questa recensione utile.

Scrivi la tua recensione.

Scrivi una recensione

Nottetempo

Nottetempo

di Carlo Alessio Cozzolino

Accessori