Uusi Una parentesi stravagante Näytä suurempana

Una parentesi stravagante

9788855352611

Uusi tuote

49 Tuotteet

16,00 € sis. alv

Arvostelut

Arvosana 
2021-05-05

Una parentesi... molto piacevole

È una storia, del genere romance, di piacevolissima lettura. Scritta con uno stile scorrevole, accurata nei dettagli e nella caratterizzazione dei personaggi sia quelli positivi che quelli "negativi" (diciamo quelli che danno vita ai contrasti nell’intreccio). È sicuramente un romanzo che denota la maturazione del talento di Arianna e sono molto contenta che sia stato scelto per la pubblicazione perché merita di arrivare a un folto bacino di lettori
La vita di Sara sembra seguire un percorso tranquillo: ha un lavoro che ama, nella fioreria “Mille papaveri rossi” che gestisce insieme alla madre Agata, frequentata da clienti assidui e affezionati ha un fidanzato storico, Miro, con il quale intende convolare presto a nozze; ha persino una casa, ricevuta in eredità, dove trasferirsi non appena sposata. Certo, ha anche qualche problema, (e chi non ne ha?): l’irrequietezza di Agata da tenere a bada, le spose di aprile, maggio, giugno e di tutto il calendario che perdono la testa all’ultimo minuto per gli addobbi floreali, la compagine maschile della famiglia (padre, fratelli e perfino un “fratellastro”) che sembra determinata a far perdere le staffe a lei, invece. E così, per ritagliarsi un momento di tranquillità e rilassarsi in solitudine, Sara si rifugia proprio nella casa che la zia le ha lasciato, dove sono in corso i lavori di ristrutturazione. Scoprirà però di non essere l’unica ad aver avuto questa idea. La casa ospita uno strano inquilino, capelli lunghi, T-shirt dei Guns’n’Roses…. A prima vista sembra essere un operaio dell’impresa edile ma…. Si aprirà così la parentesi stravagante nelle giornate di Sara, destinata a portare non poco scompiglio nella sua mente, nel suo cuore e nella sua vita.
C’è qualcosa di speciale in questo libro e in questa protagonista, l’ho percepito fin dall’inizio. Sarà perché conosco l’autrice e i suoi libri ormai da un po’ e mi sono affezionata alla sua scrittura, al suo modo di delineare i personaggi attraverso il loro agire e interagire tra loro, e al suo modo di costruire gli intrecci, sempre avvincente e ricco di svolte sorprendenti. Ma Sara e la sua storia mi hanno coinvolto in modo particolare, perché ho notato quanto di sé abbia messo Arianna in questa sua eroina. Ci sono espressioni, atteggiamenti, modi di agire e di pensare che riconosco come suoi, e anche in parte, il carattere, soprattutto nel desiderio di Sara di essere d’aiuto, di trovare una soluzione ai problemi altrui, una caratteristica che apprezzo in particolare perché mi appartiene. Sa quello che vuole, e nel corso della storia (grazie anche a qualche “consiglio amichevole”) imparerà anche come ottenerlo, come affermare la propria volontà e seguire i propri desideri a dispetto degli ostacoli e delle idee di chi la circonda. Tra questi il padre, con il quale Sara ha un rapporto piuttosto complicato, e che non le risparmia mai biasimo e lamentele del tutto immotivati, ai quali però lei reagisce sempre con fin troppo garbo.
È questo che la contraddistingue, la gentilezza, la delicatezza associata alla tenacia come quelle dei suoi fiori, che popolano e colorano il romanzo fin dalla copertina e poi nei capitoli, integrandosi perfettamente nella trama, tanto da farci immaginare di sentirne il profumo.
Ci sarebbe molto da raccontare di questo romanzo, che mi ha coinvolto, divertito e anche, a tratti, commosso. Ma non voglio svelare oltre. Posso solo garantirvi che se vi piace lasciarvi andare alle emozioni, questa storia vi conquisterà.

Arvosana 
2021-05-04

Da leggere

Lettura piacevolissima.
Scrittura scorrevole e storia per nulla banale.
La ristrutturazione più profonda è quella della vita della protagonista, donna forte, tenace.
L'ho aperto per prendere confidenza con il libro e l'ho finito.

Arvosana 
2021-03-18

Un “kilometro lanciato”

Una bella storia, colorata, che fa bene al cuore. Il racconto filante e la cura dei particolari senza eccedere troppo, ne fanno una lettura veramente piacevole. Quando un libro lo apri 3 volte e lo finisci nn c’è bisogno di aggiungere altro.

Arvosana 
2021-03-06

Da non perdere

Una parentesi stravagante non è solo la storia di un piccolo frangente nella vita della protagonista. Si tratta dell’esistenza di Sara, di come in un breve lasso di tempo si ritrovi a dover mettere in discussione tutto: lavoro, famiglia, amore. Da un giorno all’altro le sue certezze vengono meno ed è così che non può far altro che guardarsi dentro. Mentre è impegnata nella ristrutturazione della vecchia casa lasciatale dalla zia, infatti, avviene anche la “ristrutturazione” della sua vita: è davvero giunto il momento di capire cosa vuole, imponendo finalmente se stessa e la propria volontà all’attenzione degli altri. Un amore non convenzionale accompagnerà Sara in questo viaggio alla scoperta della propria identità, perché non si è mai completi con qualcuno se non si impara prima a bastare a se stessi.
Una menzione particolare va alla scrittura di Arianna Ciancaleoni, che è sempre una garanzia, talmente piacevole da non permetterti di staccarti dalle pagine fino all’arrivo della parola fine.

Arvosana 
2021-03-06

Un luogo speciale

Ho letto questo romanzo in anteprima e, come tutti i romanzi di Arianna, non mi ha delusa.
Il suo modo di scrivere è sempre coinvolgente e ti invoglia a proseguire con la lettura anche se dovresti fare altro.
Questo è uno dei suoi romanzi che preferisco, mi piace come ha messo la protagonista in una situazione difficile: Sara passa da una vita normale e un matrimonio programmato all’incertezza totale, al non sapere cosa fare di se stessa e al dover difendere con forza la sua decisione di fare la fioraia, perché è la sua passione, ciò che ama dal profondo, ma non tutti lo capiscono.
Mi piace poi come Sara, per fuggire da ciò che succede e tranquillizzarsi, decida di rifugiarsi in un posto che ritiene solo suo, il cantiere della casa in ristrutturazione dove sarebbe dovuta andare a vivere col futuro marito e, come se fosse la storia stessa che evolve, noi lettori seguiamo questo luogo che si trasforma e la trasforma anche grazie a presenze non previste.

Arvosana 
2021-03-05

Scelte

Ho avuto il privilegio di leggere Una parentesi stravagante in anteprima e ho già acquistato una copia da regalare, perché tale è stata e sarà questa lettura… davvero un bel regalo.
Ho letto altri libri di questa autrice e questo indubbiamente racchiude l’intero suo percorso, raggiungendo un ottimo livello narrativo e stilistico di una scrittura sciolta, precisa, pulita ma in grado di emozionare e delineare in modo chiaro personaggi, emozioni, ambienti e tenere viva la trama che va a intrecciarsi e a incuriosire chi legge fino alla fine.
Il libro è un romanzo che rientra nella categoria del romanzo rosa, ma non per questo si limita a una storia d’amore e va ingabbiato in questa definizione, perché è anche la storia di un cambiamento, di una e – anzi – più scelte, di caparbietà, di forza, di convinzioni e di dubbi. Sara è una giovane fioraia, innamorata del suo lavoro che viene continuamente sminuito. Progetta di sposarsi non appena conclusi i lavori di ristrutturazione della vecchia casa che ha ricevuto in eredità. Ma il destino decide di scombinare i suoi piani e lo fa in modo originale, per nulla banale. La trama è semplice ma non per questo debole, anzi la storia è costruita bene, così come lo sono i vari personaggi. Da qualcosa di semplice (come il racconto di una casa in ristrutturazione) ne è risultata una storia bellissima, senza scivolare nell'assurdo né nel ridicolo.
La scrittura scorrevole rende la lettura davvero piacevole, con l’effetto del “non mi stacco da queste pagine finché non sarò arrivata alla fine!” e così ci si ritrova davvero a terminarlo in una domenica pomeriggio, dopo essersi affezionati ai vari personaggi, aver provato una forte antipatia per alcuni, aver fatto il tifo per altri, essersi calati nella storia facendo propri i dubbi, la forza e anche le debolezze della protagonista, per poi arrivare alla fine e sentire che la storia ha al suo interno qualcosa che appartiene a tutti, ovvero la possibilità della scelta.
È un libro che merita di essere letto perché è come l’aria di primavera, qualcosa che si aspettava e che fa bene leggere. È anche una storia di un riscatto e di questi tempi, con il periodo che tutti stiamo attraversando, lo reputo anche molto attuale.
Si arriva alla fine e la storia resta, ne resta il ricordo e credo che per uno scrittore sia uno dei risultati più importanti da raggiungere.

Kirjoita arvostelu!

Kirjoita arvostelu

Una parentesi stravagante

Una parentesi stravagante

Lisätarvikkeet