Nuovi prodotti

Seguici su Facebook

Alberto Guarino

Alberto Guarino nasce a Napoli l'11 dicembre 1955, figlio di quella Napoli borghese fatta di buona educazione, morale ed etica. Fin dall'adolescenza dimostra un carattere libero e libertino, che lo porta a vivere una vita di eccessi. Nella grande contraddizione della sua esistenza, pur amando la bella vita, gli è sempre piaciuto studiare, quasi ...

Alberto Guarino nasce a Napoli l'11 dicembre 1955, figlio di quella Napoli borghese fatta di buona educazione, morale ed etica. Fin dall'adolescenza dimostra un carattere libero e libertino, che lo porta a vivere una vita di eccessi. Nella grande contraddizione della sua esistenza, pur amando la bella vita, gli è sempre piaciuto studiare, quasi fosse ossessionato dalla curiosità di sapere e quella conoscenza lo ha condotto a stabilire che la memoria è lo strumento indispensabile per analizzare gli eventuali progetti che disegnano il futuro. Alla luce di questa massima lo studio della storia di Napoli lo ha portato a rifiutare la condizione di italiano colonizzato, rivendicando la napoletanità intesa come memoria di grandezza e che la Storia, come gli è stata insegnata, non è altro che il dettato che il potere sabaudo ha imposto agli storici e ai giornalisti dell'epoca. La sua vita è trascorsa tra continui alti e bassi, che lo hanno visto imprenditore edile, commerciante di mobili, raccoglitore di rottami metallici fino a rendersi conto che la sua passione è leggere, studiare e scrivere. Oggi frequenta l'Istituto Superiore di Scienze Religione Giovanni Paolo II di Pesaro per conseguire la laurea in scienze religiose, al fine di comprendere quale disegno divino l'abbia portato a un percorso cosi articolato.

Più

Alberto Guarino Non ci sono prodotti in questa categoria.